Category Archives: sentenze varie

  • piano di emergenza interna, linee guida 2019/2730

    Posted on febbraio 15, 2019 by Gestore del Sito in varie.

    Commenti disabilitati su piano di emergenza interna, linee guida 2019/2730 Il Ministero dell’Ambiente ha pubblicato le linee guida per la redazione del  “piano di emergenza interna”. Come è noto i gestori di impianti di stoccaggio e trattamento di rifiuti non ricadenti nel campo di applicazione del d.lgs. n. 105/2015, esistenti o di nuova costruzione, dovranno predisporre […]

    Continue Reading...
    Commenti disabilitati su piano di emergenza interna, linee guida 2019/2730
  • Licenziamento per assenza al corso sicurezza

    Posted on gennaio 17, 2019 by Onofrio Laricchuta in formazione/informazione/addestramento.

    Il Testo Unico Sicurezza prevede che ogni lavoratore ha l’obbligo di  a. “prendersi cura della propria salute e sicurezza e di quella delle altre persone presenti sul luogo di lavoro, su cui ricadono gli effetti delle sue azioni o omissioni, conformemente alla sua formazione, alle istruzioni e ai mezzi forniti dal datore di lavoro”. b. […]

    Continue Reading...
    Commenti disabilitati su Licenziamento per assenza al corso sicurezza
  • rapporto tra art. 437 e 590 c.p.

    Posted on giugno 13, 2018 by Onofrio Laricchuta in 437 cp.

    Secondo i Giudici: … con specifico riferimento agli elementi differenziali tra il reato di rimozione od omissione dolosa di cautele contro gli infortuni sul lavoro e le lesioni personali colpose, aggravate dalla violazione della normativa antinfortunistica, si è anche in passato precisato che il contenuto costitutivo del reato descritto dall’art. 437 cod. pen. e quello […]

    Continue Reading...
    Commenti disabilitati su rapporto tra art. 437 e 590 c.p.
  • lavori di rimozione lastre amianto, presenza contemporanea di più imprese

    Posted on giugno 13, 2018 by Onofrio Laricchuta in appalto / subappalto.

    Secondo i Giudici .. per stabilire il riparto delle responsabilità nell’ambito di lavori assunti da più imprese all’interno di uno stesso cantiere, qualora fra esse intercorra un rapporto di subappalto, non é necessario avere riguardo al fatto che dette imprese operino contemporaneamente, ovvero in successione fra loro. Anche in quest’ultima ipotesi, infatti, gli obblighi di […]

    Continue Reading...
    Commenti disabilitati su lavori di rimozione lastre amianto, presenza contemporanea di più imprese
  • La responsabilità del datore di lavoro non è mai oggettiva

    Posted on marzo 13, 2018 by Onofrio Laricchuta in responsabilità del Datore di Lavoro.

    Secondo i Giudici: …La situazione di pericolo del tratto di terreno oltre la barriera, barriera peraltro montata a regola d’arte e di altezza conforme alle previsioni, era evidente e, anzi, conclamata, e tanto più per gli operai che, proprio in ragione dell’effettivo pericolo costituito dall’esistenza del precipizio, avevano provveduto a montare tale forma di protezione. […]

    Continue Reading...
    Commenti disabilitati su La responsabilità del datore di lavoro non è mai oggettiva
  • gestione emergenze per un DL che svolga le proprie attività esclusivamente presso unità produttive di un DL committente

    Posted on marzo 13, 2018 by Onofrio Laricchuta in gestione emergenze.

    La Commissione risponde alla richiesta di ANIP in merito agli obblighi di cui al d. Lgs. 81 e al DM 10.3.98 per un Datore di Lavoro che svolge le proprie attività esclusivamente presso unità produttive di un DL committente. Secondo la Commissione per quanto attiene agli obblighi generali di cui all’articolo 18, comma 1, lettera […]

    Continue Reading...
    Commenti disabilitati su gestione emergenze per un DL che svolga le proprie attività esclusivamente presso unità produttive di un DL committente
  • Caduta a seguito di sfondamento del lucernario. Lavori in quota DPI DPC

    Posted on marzo 12, 2018 by Onofrio Laricchuta in DPI.

    Secondo i Giudici: … occorre sottolineare che l’art. 111 del d.lgs. n. 81 del 2008 non impone, per i lavori temporanei in quota, che non possono essere eseguiti in condizioni di sicurezza e in condizioni ergonomiche adeguate a partire da un luogo adatto allo scopo, l’adozione di misure di protezione collettiva, sancendo solo il carattere prioritario e […]

    Continue Reading...
    Commenti disabilitati su Caduta a seguito di sfondamento del lucernario. Lavori in quota DPI DPC
  • successore nella posizione di garanzia risponde dei rischi creati dal precedente

    Posted on marzo 12, 2018 by Onofrio Laricchuta in posizione di garanzia.

    Secondo i Giudici: La doglianza è infondata posto che la giurisprudenza di legittimità ha già avuto modo di precisare che, in tema di responsabilità per incidente sul lavoro derivante dall’omissione di condotte dovute in forza di una posizione di garanzia, non si ha violazione del principio di correlazione tra accusa contestata e sentenza quando, fermo […]

    Continue Reading...
    Commenti disabilitati su successore nella posizione di garanzia risponde dei rischi creati dal precedente
  • la designazione di un RSPP non costituisce delega di funzioni

    Posted on febbraio 19, 2018 by Onofrio Laricchuta in giurisprudenza, posizione di garanzia.

    Secondo i Giudici: ..”Nel caso di specie, mancavano le condizioni per prosciogliere l’imputato dal reato contestato, come spiegato dalla Corte di appello in virtù del rinvio alla sentenza di primo grado da cui risulta 1) che le dimensioni della grata e della botola, la loro ubicazione sopra la posizione lavorativa, il difetto di prescrizioni o […]

    Continue Reading...
    Commenti disabilitati su la designazione di un RSPP non costituisce delega di funzioni
  • sanzione amministrativa ex 758/1994, ma anche azione penale

    Posted on febbraio 16, 2018 by Onofrio Laricchuta in sanzione amministrativa ex 758/1994.

    Secondo i Giudici: …. Deve premettersi che benché l’art. 21 d.lgs. 758/1994 fissi il dovere dell’organo di vigilanza di ammettere il contravventore al pagamento in sede amministrativa di una somma pari al quarto del massimo dell’ammenda stabilita per la contravvenzione commessa nel caso in cui la violazione sia stata eliminata «secondo le modalità e nel termine indicati […]

    Continue Reading...
    Commenti disabilitati su sanzione amministrativa ex 758/1994, ma anche azione penale