Category Archives: cantieri temporanei o mobili

  • Rimozione eternit e istallazione pannelli fotovoltaici

    Posted on luglio 10, 2019 by Onofrio Laricchuta in cantieri temporanei o mobili.

    La Corte di Appello di Perugia …  condannava alla pena di mesi 8 di reclusione … per il reato di cui all’art. 589 co. 2 cod. pen. perché nelle qualità di responsabile dei lavori, coordinatore per la progettazione (CSP) e per l’esecuzione (CSE), per colpa generica e specifica, in violazione dell’art. 2087 cod. civ. e […]

    Continue Reading...
    Commenti disabilitati su Rimozione eternit e istallazione pannelli fotovoltaici
  • POS, analisi dei luoghi da parte del Datore di Lavoro

    Posted on agosto 29, 2017 by Onofrio Laricchuta in cantieri temporanei o mobili.

    Secondo i Giudici: I compiti del datore di lavoro devono prevedere anche la corretta analisi dei luoghi in cui le sue maestranze andranno ad operare e la traduzione delle procedure all’interno dei documenti di cantiere (POS). Questo in sintesi il contenuto della sentenza n. 38529/2017 sez. IV della Cassazione, da cui andiamo ad estrapolare i […]

    Continue Reading...
    Commenti disabilitati su POS, analisi dei luoghi da parte del Datore di Lavoro
  • Responsabilità di un CSE. Manca la funzione di “alta vigilanza” se è assente nei momenti topici del cantiere

    Posted on giugno 20, 2017 by Onofrio Laricchuta in cantieri temporanei o mobili.

    secondo i Giudici: “…Ora, se è ben vero che al medesimo non poteva essere richiesta una presenza assidua in cantiere, è altrettanto vero però, come chiarito in precedenza, che l’obbligo di cui alla lettera f) dell’art. 92 citato, eccezionalmente, individua la posizione di garanzia del CSE nel potere/dovere di intervenire direttamente sulle singole lavorazioni pericolose, […]

    Continue Reading...
    Commenti disabilitati su Responsabilità di un CSE. Manca la funzione di “alta vigilanza” se è assente nei momenti topici del cantiere
  • contestazione inosservanza prescrizioni, no VERBALI

    Posted on maggio 30, 2017 by Onofrio Laricchuta in cantieri temporanei o mobili.

    Secondo i giudici: L’art. 92, d.lgs. n. 81 del 2008 prevede, a carico del coordinatore per l’esecuzione dei lavori, una serie di adempimenti che vanno ben oltre la mera ed asettica “verifica” (nel senso riduttivo inteso dall’imputato) ma che comportano azioni concrete volte a rendere effettiva l’osservanza delle prescrizioni contenute negli artt. 94, 95, 96 e 97, […]

    Continue Reading...
    Commenti disabilitati su contestazione inosservanza prescrizioni, no VERBALI