Dicono di noi

Il BIOMETANO, non è più un rifiuto (dal 15 dicembre 2021!), a certe condizioni.

  Il BIOMETANO, non è più un rifiuto (dal 15 dicembre 2021!), a certe condizioni. "Il biometano, che rispetta le caratteristiche di cui all’articolo 3 del decreto del Ministro dello sviluppo economico 2 marzo 2018, prodotto a partire da sostanze classificate come rifiuti ai sensi dell’articolo 183, comma 1, lettera a), del decreto legislativo 3 aprile 2006, n. 152, cessa di essere qualificato come rifiuto ai sensi e per gli effetti dell’articolo 184-ter del medesimo decreto legislativo n. 152 del 2006".   qui puoi scaricare la norma d Lgs 2021 ...
Leggi Tutto

biodiesel

    quanto è green il biodisel: ZERO! quanto è green il biodisel + olio di palma: ZERO! quanto è green il biodisel + olio di palma e/o grassi animali o oli esausti di frittura: ZERO! quanto è green il biodisel + olio di palma e/o biomasse derivate da alghe e rifiuti: ZERO!   Un ricorso non si nega mai e così l’ENI ha fatto ricorso al TAR Lazio (TAR) contro l’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato per l’annullamento del provvedimento che ha accertato che la pratica commerciale posta ...
Leggi Tutto
/ / varie

BIOGAS da rifiuti organici

  il TAR Bari con questa sentenza pone fine a molte dispute: il BIOGAS è un rifiuto.Molti impianti sono stati probabilmente autorizzati ignorando questa essenziale norma."Per espressa disposizione normativa, il menzionato allegato [allegato X alla parte V del d. Lgs. n.152/2006] si riferisce all’impiego di combustibili d’alimentazione negli impianti dei titoli I e II della parte V (quest’ultima contenente le norme in materia di tutela dell'aria e di riduzione delle emissioni in atmosfera) del T.U. Ambiente, prescrivendo espressamente, nella sezione 6 della parte II, per l’utilizzo in combustione del biogas ...
Leggi Tutto
/ / BIOGAS

Piano di emergenza

  Pubblicato il dPCM 27/08/2021 “Approvazione delle linee guida per la predisposizione del piano di emergenza esterna e per la relativa informazione della popolazione per gli impianti di stoccaggio e trattamento dei rifiuti”. Il decreto è stato emanato in attuazione dell’art. 26-bis, comma 9, del decreto-legge 4 ottobre 2018, n. 113, convertito, con modificazioni, dalla legge 1° dicembre 2018, n. 132. La norma riporta le procedure di intervento per la gestione dell’emergenza negli eventi incidentali (incendi) che interessano: impianti stoccaggio dei rifiuti ai sensi dell’art. 183, comma 1, lett. aa) del d. lgs ...
Leggi Tutto

Autorizzazione Integrata Ambientale, A.I.A.

    Per gli Enti che amano rilasciare autorizzazioni, a volte incomprensibili, con numerose prescrizioni. Il TAR di Bari dice che non si può; così la sentenza    … l’A.I.A. si connota come una tipica autorizzazione costitutiva, in quanto è "concessa" per un tempo prestabilito … e dunque non sussiste in capo al destinatario alcun precostituito diritto a ottenerla. Può essere rilasciata solo dopo che la pubblica amministrazione abbia valutato i vari interessi rilevanti, che vengono in evidenza nel corso dell'iter procedimentale. Tuttavia, il provvedimento autorizzativo in discussione ha inteso trasferire ...
Leggi Tutto
/ / altre

Rifiuti, linee guida classificazione

  È fatta! sono state pubblicate nella G.U. del 21 agosto 2021, le linee guida per la classificazione dei rifiuti.Si tratta di un documento, redatto da SNPA, che riprende in maniera disordinata altri documenti e sentenze.Semplificazione? Assolutamente no!Complicazione di tutta la procedura.Il meccanico che intende liberarsi di un rifiuto, anche pochi chilogrammi, deve ora produrre ben tre documenti complessi (firmati da “professionista competente” (!) in precedenza questa figura era individuata nel chimico).Lo spirito delle linee guida era quello di fornire indicazioni puntuali per la classificazione dei rifiuti ed invece la ...
Leggi Tutto
/ / classificazione
Loading...