Category Archives: sentenze

  • operazione di recupero necessaria per End of waste

    Posted on Settembre 4, 2019 by Onofrio Laricchuta in sentenze.

        Secondo i Giudici: … per potere escludere la qualifica di rifiuto. E’ necessario che esso sia sottoposto ad un’operazione di recupero, incluso il riciclaggio e la preparazione per il riutilizzo, e soddisfi i seguenti criteri specifici, da adottare nel rispetto delle seguenti condizioni: 1) la sostanza o l’oggetto sia comunemente utilizzato per scopi […]

    Continue Reading...
    Commenti disabilitati su operazione di recupero necessaria per End of waste
  • La Sansa è rifiuto

    Posted on Marzo 12, 2019 by Onofrio Laricchuta in sentenze.

    I Giudici contestano che la sansa già in fase di produzione possa essere considerata sottoprodotto, in ragione della tipologia tradizionale a tre fasi del frantoio di provenienza, “asciutta e compatta” “sì da non abbisognare di un ulteriore trattamento e sì da condurre a far escludere la applicabilità alla fattispecie del costante indirizzo di questa Corte che […]

    Continue Reading...
    Commenti disabilitati su La Sansa è rifiuto
  • Avvocatura UE, End of Waste

    Posted on Dicembre 8, 2018 by Onofrio Laricchuta in sentenze.

    Queste le Conclusioni  dell’avvocato generale UE JULIANE KOKOTT presentate il 29 novembre 2018 per la Causa C-60/18 che riguarda «Direttiva 2008/98/CE – Rifiuti – Cessazione della qualifica di rifiuto – Recupero – Criteri specifici per la cessazione della qualifica di rifiuto dei fanghi di depurazione – Mancanza di criteri a livello europeo o nazionale» Questo il  […]

    Continue Reading...
    Commenti disabilitati su Avvocatura UE, End of Waste
  • Qualificazione come sottoprodotto rifiuti plastici

    Posted on Ottobre 6, 2018 by Onofrio Laricchuta in sentenze.

    Il fatto riguarda  un ricorso contro la sentenza che dichiarava un imprenditore responsabile del reato di cui all’art. 256 del d. Lgs n.152/2006 – perché in mancanza delle prescritte autorizzazioni, iscrizioni e comunicazioni, II/Z recuperava, trasportava e commercializzava kg 6.690 di rifiuti plastici non pericolosi, immettendoli all’interno del container XLXU6163054 destinato alla Cina.   Secondo […]

    Continue Reading...
    Commenti disabilitati su Qualificazione come sottoprodotto rifiuti plastici
  • recupero/bonifica bombole di gas domestico

    Posted on Ottobre 6, 2018 by Onofrio Laricchuta in operazioni di recupero, sentenze.

    Secondo i Giudici della lo svuotamento delle bombole e dei serbatoi dai residui gassosi, allo scopo di poterli utilizzare come rottami ferrosi, è un’attività di gestione rifiuti che richiede una specifica autorizzazione. Così la sentenza: «L’attività di bonifica delle bombole e dei serbatoi di gas, cioè il loro svuotamento dai residui gassosi negli stessi ancora […]

    Continue Reading...
    Commenti disabilitati su recupero/bonifica bombole di gas domestico
  • bioliquido è un rifiuto

    Posted on Marzo 22, 2018 by Onofrio Laricchuta in sentenze.

    Il Giudice del TAR dubita della conformità della norma nazionale che impone di qualificare come rifiuto, ai fini dell’autorizzazione di una centrale a biomasse, un bioliquido richiesto a fini produttivi quale combustibile. La causa nasce dal diniego della Provincia di Cuneo all’autorizzazione unica ex d. Lgs 387/2003 e d. Lgs 28/2011 (energie rinnovabili) di una […]

    Continue Reading...
    Commenti disabilitati su bioliquido è un rifiuto
  • solo lo Stato competente per l’End of Waste

    Posted on Marzo 2, 2018 by Onofrio Laricchuta in sentenze.

    In materia di End of waste, la direttiva 2008/98/CE va interpretata nel senso di attribuire solo allo Stato il potere di individuare i casi in cui un rifiuto cessa di essere tale; negando quindi alle Regioni tale prerogativa. Il Consiglio di Stato (qui la sentenza CdS 2018 1229) ha stabilito che, ai sensi dell’articolo 6, […]

    Continue Reading...
    Commenti disabilitati su solo lo Stato competente per l’End of Waste
  • normale pratica industriale

    Posted on Settembre 22, 2017 by Onofrio Laricchuta in giurisprudenza, sentenze.

    Il concetto di “normale pratica industriale” va limitato agli interventi marginali che non necessitano di complesse infrastrutture operative e non comportano copiose quantità di ulteriori materiali da smaltire. La Suprema Corte, in particolare, ha escluso la qualifica come sottoprodotto del “mistone” (materiale proveniente da opere di livellamento agrario), negando che la vagliatura e, soprattutto, il […]

    Continue Reading...
    Commenti disabilitati su normale pratica industriale
  • Pneumatici fuori uso (PFU), “end of waste”. Parere del Cosiglio di Stato

    Posted on Settembre 5, 2017 by Onofrio Laricchuta in sentenze.

    I Giudici del CdS hanno così deciso 1. Il Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare ha trasmesso a questo Consiglio di Stato, per il previsto parere, lo schema di decreto ministeriale recante disciplina della cessazione della qualifica di rifiuto della gomma vulcanizzata derivante da pneumatici fuori uso, adottato ai sensi dell’articolo […]

    Continue Reading...
    Commenti disabilitati su Pneumatici fuori uso (PFU), “end of waste”. Parere del Cosiglio di Stato
  • Sottoprodotto non utile la prova testimoniale

    Posted on Agosto 25, 2017 by Onofrio Laricchuta in sentenze.

    RIFIUTI – Natura di sottoprodotto di una sostanza – Accertamento tramite prova testimoniale – Esclusione – Natura eccezionale e derogatoria rispetto alla disciplina ordinaria in tema di rifiuti – Onere della prova – Profilo prettamente tecnico – Protezione della salute e dell’ambiente – Artt. 184-bis e 256, c.3 d.lgs. n.152/06 – Giurisprudenza. La natura di […]

    Continue Reading...
    No Comments.