Category Archives: Bonifica / Danno ambientale

  • il responsabile dell’inquinamento è l’unico che ha l’obbligo di comunicarlo

    Posted on Aprile 1, 2020 by Onofrio Laricchuta in proprietario incolpevole.

            Il reato di mancata comunicazione di un evento potenzialmente in grado di contaminare un sito è configurabile esclusivamente nei confronti del soggetto responsabile dell’inquinamento.   Secondo i Giudici: .. il destinatario dell’obbligo è il responsabile dell’evento potenzialmente inquinante e non anche colui che, pur essendo proprietario del terreno interessato dall’evento, non […]

    Continue Reading...
    Commenti disabilitati su il responsabile dell’inquinamento è l’unico che ha l’obbligo di comunicarlo
  • Ordine di rimozione e ordine di caratterizzazione del sito

    Posted on Febbraio 10, 2020 by Onofrio Laricchuta in acesso agli atti, caratterizzazione, varie.

        Così decidono i Giudici del TAR di Brescia in merito ad una ordinanza sindacale, con la quale, sulla base della nota del NOE, è stata ingiunta alla ricorrente l’elaborazione di un piano di bonifica, nonché di rimozione e avvio a recupero o smaltimento dei rifiuti abbandonati su un’area produttiva:   Il Collegio … […]

    Continue Reading...
    Commenti disabilitati su Ordine di rimozione e ordine di caratterizzazione del sito
  • sito potenzialmente inquinato, comunicazione

    Posted on Febbraio 7, 2020 by Onofrio Laricchuta in sentenze varie.

    Il reato di mancata effettuazione della comunicazione, prevista in caso di imminente minaccia di danno ambientale di un sito inquinato dal combinato disposto degli artt. 242 e 257 d.lgs. 152/2006, è configurabile soltanto nei confronti del responsabile dell’inquinamento.   Così i Giudici si sono espressi nella sentenza in esame: … l’art. 242, d.lgs. 152\06 stabilisce, […]

    Continue Reading...
    Commenti disabilitati su sito potenzialmente inquinato, comunicazione
  • Responsabilità del produttore materiale del rifiuto e contratto d’appalto. Disastro innominato

    Posted on Ottobre 18, 2019 by Onofrio Laricchuta in altre sentenze, disastro ambientale, produttore.

      Secondo i Giudici: .. a prescindere dagli accordi relativi agli oneri di smaltimento – che nella prassi spesso trasferiscono all’appaltatore mere attività operative e mantengono sull’appaltante, per ragioni di politica aziendale, gli oneri materiali ed economici dello smaltimento dei rifiuti – la responsabilità in ordine al complessivo iter di smaltimento, secondo quanto previsto dal […]

    Continue Reading...
    Commenti disabilitati su Responsabilità del produttore materiale del rifiuto e contratto d’appalto. Disastro innominato
  • proprietario incolpevole

    Posted on Settembre 6, 2019 by Onofrio Laricchuta in proprietario incolpevole.

      Ulteriore conferma nella sentenza del TAR Brescia degli obblighi del proprietario incolpevole. … la pubblica amministrazione non può imporre al proprietario di un’area contaminata, che non sia (anche) l’autore dell’inquinamento, l’obbligo di attuare le misure di messa in sicurezza di emergenza e di bonifica di cui all’art. 240 comma 1 lett. m) e p), […]

    Continue Reading...
    Commenti disabilitati su proprietario incolpevole
  • Caratterizzazione sito potenzialmente inquinato e materiali di riporto

    Posted on Settembre 6, 2019 by Onofrio Laricchuta in caratterizzazione.

      Nella sentenza del TAR Brescia ci sono alcune considerazioni utili per la caratterizzazione e l’analisi di un sito inquinato:   …. i materiali di riporto restano sottratti alla disciplina dei rifiuti se conformi ai limiti del test di cessione, mentre, in caso contrario, tali matrici vanno qualificate come “fonti di contaminazione”, con la conseguenza […]

    Continue Reading...
    Commenti disabilitati su Caratterizzazione sito potenzialmente inquinato e materiali di riporto
  • superamento CSC e caratterizzazione

    Posted on Luglio 30, 2019 by Onofrio Laricchuta in sentenze varie.

      Secondo i Giudici:   Qualora, poi, l’indagine preliminare, di cui al comma 2 dell’articolo 242, accerti l’avvenuto superamento, come nella specie, delle CSC anche per un solo parametro, il responsabile dell’inquinamento deve darne immediata notizia al comune ed alle province competenti per territorio con la descrizione delle misure di prevenzione e di messa in […]

    Continue Reading...
    Commenti disabilitati su superamento CSC e caratterizzazione
  • Inquinamento ambientale. Deterioramento e compromissione

    Posted on Luglio 10, 2019 by Onofrio Laricchuta in inquinamento.

      Con l’ordinanza impugnata, il Tribunale della libertà di Catanzaro rigettava il ricorso proposto nell’interesse di GP avverso il decreto di convalida di sequestro preventivo emesso dal g.i.p. del Tribunale di Lamezia Terme ad oggetto un trattore stradale e un semirimorchio, un escavatore e un’area adibita ad impianto di lavorazione di inerti di 19.460 mq, […]

    Continue Reading...
    Commenti disabilitati su Inquinamento ambientale. Deterioramento e compromissione
  • Inquinamento falda e responsabilità del gestore della discarica

    Posted on Luglio 2, 2019 by Onofrio Laricchuta in giurisprudenza, sentenze varie.

    Il TAR di Lecce con la sentenza di seguito riportata si è espressa sul ricorso presentato dai gestori di una discarica per l’annullamento della  “Diffida a provvedere mediante ordinanza ai sensi dell’art. 244 del D.Lgs.… ”. La ricorrente gestisce l’impianto di discarica controllata di I^ categoria ubicata in Nardò in C.da Castellino, entrata in esercizio nel […]

    Continue Reading...
    Commenti disabilitati su Inquinamento falda e responsabilità del gestore della discarica
  • Distinzione tra CSC e CSR

    Posted on Maggio 24, 2019 by Onofrio Laricchuta in sentenze varie.

    Il Consiglio di Stato è chiamato a decidere in merito al ricorso proposto dalla Regione Lombardia. L’oggetto della controversia riguarda i seguenti argomenti: In sintesi: a) in presenza di una “lacuna tabellare”, sarebbe stato lecito il riferimento a sostanze tossicologicamente affini, autorizzato dalla stessa normativa; b) la Regione sarebbe stata, per tal via, vincolata alla indicazione tecnica […]

    Continue Reading...
    Commenti disabilitati su Distinzione tra CSC e CSR